L'ultima versione del boot loader di linux ha notevolmante incrementato il supporto alla personalizzazione, 
una prima ed evidente personalizzazione che si può fare è impostare uno sfondo personalizzato sul bootloader:
per prima cosa và modificato il file di default di grub tramite il comando 
# gedit /etc/default/grub

(da amministratore, altrimenti non si avranno i privilegi per poterlo salvare), dopodichè va aggiunta la riga
GRUB_BACKGROUND="/percorso/dell/immagine.png.jpg"

I formati supportati sono il jpeg, già supportato dalla  prima versione di grub, il .png e il .tga. Non ci sono più limitazioni alla profondità del colore però le dimensioni dell'immagine devono essere coerenti con quelle dellelle impostazioni dello schermo nel file stesso.
Fatto questo basta aggiornare il bootloader con
 # grub2-mkconfig -o /boot/grub2/grub.cfg
e riavvire il computer per avere i primi cambiamenti 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla